fbpx

Anche la cittadina di Tempio Pausania si prepara per un’estate ricca di eventi. Cinque mesi di appuntamenti per tutti, da giugno ad ottobre. Si alterneranno eventi culturali, ricreativi, sportivi, concerti, cinema, feste, festival ed altro ancora che animeranno i giorni e le serate in vari scenari della citta’ e delle frazioni (da piazza Gallura alla Stazione Ferroviaria, dallo Spazio Faber al Chiostro degli Scolopi, dal Corso Matteotti alle vie del centro storico).

Musica, cultura, tradizioni, memoria e sport le parole chiave. Tra le novità, la festa della musica, evento nazionale in città svoltosi dal 21 al 22 giugno, che apre le celebrazioni dedicate a De Andrè, dal titolo “Faber – 20 anni nell’aria”, che dureranno fino al 19 Luglio e che, al termine dell’evento Tempio Faber Festival, organizzato in collaborazione con Iskeliu, si chiuderanno al Parco Grandi con l’attesissimo concerto di Cristiano De Andrè. Un evento unico dove i fan di Faber potranno riascoltare le canzoni del proprio cantautore preferito attraverso la voce del figlio.

Tra i nuovi eventi ospitati in città anche il primo festival concorso internazionale Bernardo De Muro e l’arrivo travolgente del Travelling Campus di cinema dal 9 al 15 settembre, il più grande raduno di giovani filmmaker del mondo che invaderanno la città e le frazioni.

Confermati gli eventi di punta. Tra i più attesi, poiché sempre di forte e grande impatto e attrattiva per i turisti, l’evento “Tempio a colori in paratissima” organizzato dall’associazione culturale Tempio Colorart con Prs impresa sociale, previsto per le vie del centro storico e nelle frazioni dal 1 luglio. Non mancherà l’importante appuntamento con il Festival internazionale Time in Jazz che si terrà questa volta nella straordinaria cornice dell’Agnata, la casa di Fabrizio De Andrè.

programma estate tempio

Ma anche le giornate con Props, il festival dei gesti, dei sentieri e delle parole, che tanto successo e consenso ha ottenuto nel corso degli anni e le giornate con il Festival dei lettori creativi Bookolica giunto alla sua seconda edizione. Il Festival Migrazioni Sonore, musiche popolari a confronto, alla sua quarta edizione. L’incontro Internazionale del Folklore Isa Bionda, ormai storico e consolidato appuntamento in città. La rassegna Gabriel con importanti serate dedicata alla musica. La tappa tempiese del festival internazionale Ottobre in poesia. Ed il 31 ottobre l’appuntamento con il Trekking Urbano.

Ma anche eventi legati ai sapori e al divertimento come Calici di Stelle, la notte bianca, la Festa della Montagna e la Festa del turista. E alle radici e le nostre tradizione come Stazzi e Cussogghj.
Non mancheranno infine le manifestazioni particolari come “Finalmente Fantasia dal libro al film” incontri organizzati dalla Biblioteca Comunale di Tempio e Sardinia Bodypainting organizzato dall’associazione Benacus. E quelle che ci portano a sognare e rivolgere il nostro sguardo verso la luna con l’osservazione astronomica in occasione del 50 anniversario dello sbarco organizzata allo Stadio Nino Manconi dall’associazione Gallura da Valorizzare.

Ulteriori informazioni su www.visit-tempio.it

Cosa vedere a Tempio Pausania? La stazione ferroviaria con le opere di Giuseppe Biasi.

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola, il suo paesaggio, la sua storia e le sue tradizioni. Oltre alle diverse esperienze da vivere, in tutte le stagioni.

Leave a Comment