Ha scelto la Sardegna il cantante Fabri Fibra per il video ufficiale di “Stelle” la canzone tra le più amate dell’estate 2022 con Maurizio Carucci, cantautore e frontman degli Ex-Otago.

Dove è stato girato il video di “Stelle”? Nel nord dell’isola, e più precisamente a Porto Cervo, Santa Teresa di Gallura, Santa Reparata e Rena Majori. Nelle immagini si riconosce anche la strada che da Santa Teresa porta a Vignola e le meravigliose rocce di Capo Testa (foto di copertina).

GUARDA IL VIDEO DI STELLE

Il video è stato costruito con una serie di immagini riprese all’interno di una villa di lusso con piscina, di un grande hotel e a bordo di un motoscafo, di un’auto sportiva e sulla spiaggia a bordo di un buggy. Il risultato è un video che fa immaginare di muoversi attraverso i livelli di un videogame tra location mozzafiato: ville, piscine, spiagge, barche e auto da corsa.

La villa di Lusso è la Villa Li Ruini in Costa Smeralda, più precisamente sulle colline rocciose tra Liscia di Vacca e Poltu Quatu. Di seguito un video che mostra l’interno della villa integrata nel paesaggio di rocce granitiche cartatterizzata da una grande piscina che dall’esterno conduce verso l’interno. La villa fa parte di un complesso comprensivo di 12 ville di lusso e si sviluppa su 4 piani con 12 camere da letto può ospitare fino a 25 ospiti (info: intnow.it).

Un’altra piscina, quella dove uno squalo sembra accanirsi sui due cantanti, è quella del Mangia’s Cala Blu Resort a Santa Teresa di Gallura. La struttura si affaccia sul mare, vicino a Capo Testa, sulla Baia di Santa Reparata con vista sullo stretto delle Bocche di Bonifacio e sulla Corsica.

La regia del videoclip è firmata da Cosimo Alemà che da tempo lavora con Fabri Fibra. Suo anche il video di “Propaganda”.


Il video è stato realizzato con il supporto della Fondazione Sardegna Film Commission e della Regione Autonoma della Sardegna e sono state coinvolte diverse realtà sarde, dalle aziende, alla troupe e il cast guidato da Maurizio Pulina. Tra le strutture e servizi: Your Luxury World (Porto Cervo), Wac We Are Cars – Sardinia, Blue Dreams- Sardinia, Villa Li Ruini (Porto Cervo), Mangia’s Cala Blu Resort (Santa Teresa di Gallura).

Così parla della canzone Maurizio Carucci: “Stelle parla di uno smarrimento, di una fuga dalla città, dalla propria casa, dagli amori, un viaggio nell’universo. Ma anche un dialogo con noi stessi, con le nostre fragilità. È un inno alla nostra salute mentale, è un invito ad accogliere i nostri smarrimenti, ad accettare il fatto che ogni tanto possiamo perdere la rotta. Dove ci ritroveremo? In luoghi geografici ed emotivi, in mezzo ad una relazione antica, dentro di noi, magari tra i polmoni e le ginocchia”.

Di seguito il commento del cantante dopo la permanenza in Sardegna, con il quale si complimenta con la Sardegna e invidia i sardi.

Fonte: Sardinia Film Commission

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola, il suo paesaggio, la sua storia e le sue tradizioni. Oltre alle diverse esperienze da vivere, in tutte le stagioni.

Leave a Comment