Olbia città di arrivo e partner non sempre viene scelta come meta di viaggio. In migliaia arrivano ogni anno al porto e l’aeroporto della cittadina del nord-est della Sardegna senza fermarsi ma occorre sapere che anche a Olbia ci sono delle bellissime spiagge!

Come più volte vi ho scritto nel blog, la città di Olbia ha tanto da offrire come siti archeologici, un affascinante centro storico, eventi estivi, locali dove fermarsi per un aperitivo o una cena.

Per non parlare delle spiagge. I diversi chilometri di costa della zona di Olbia offrono numerose spiagge, una più bella dell’altra, che risultano incantevoli anche se si trovano a distanza di pochi chilometri dal centro città.

Anche nel litorale olbiese ci sono spiagge con acqua basse e con fondali trasparenti. Nonostante alcune di esse sono circolante da costruzioni private ciò non nega la bellezza degli arenili. Diverse spiagge hanno parcheggi gratuiti.

Ecco 3 spiagge poco conosciute del territorio di Olbia ma che meritano una visita per chi si trova in zona. Queste spiagge sono adatte anche a chi ama fare passeggiate costiere e chi ama godersi il mare non solo in estate.

Spiaggia Marina Maria

spiaggia marina maria

Recentemente viso parlato di questa spiaggia nel versante sud della costa di Olbia vicino al quartiere balneare di Murta Maria. Questa spiaggia è piuttosto grande e spesso sottovalutata. L’acqua infatti è molto pulita e trasparente.

Consiglio di godervi una passeggiata fino alle vicine calette. La passeggiata vicino gli scogli porta fino alla spiaggia di Su Sarrale e quella de Li Cuncheddi, all’inizio del promontorio di Capo Ceraso, spiagge molto affascinanti ma poco note.

Spiaggia di Bados

spiaggia bados 3

Anche questa è una spiaggia molto bella, amata dai locali ma poco conosciuta. Siamo nel quartiere Pittulongu poco a nord di Olbia. Questa spiaggia è piuttosto lunga e ha un ampio parcheggio, purtroppo a pagamento. L’acqua piuttosto bassa e trasparente non ha nulla da invidiare a molte spiagge del nord Sardegna.

Dal viale principale di Pittulongu in direzione Golfo Aranci svoltare a destra in direzione Bados.

Spiaggia di Portisco

spiaggia portisco

A nord di Olbia, prima dell’inizio della Costa Smeralda si trova il viaggio turistico di Portisco. Sebbene il complesso edilizio a mio parere sia un po’ brutto la spiaggia merita una visita. Si tratta di una spiaggia lunga circa 100 metri e con un acqua color turchese. Si trova parcheggio nella strada sterrata che limita la spiaggia ma i posti sono pochi.

Nelle vicinanze è bello passeggiare lungo gli scogli per ammirare piccole calette. Il sentiero costiero consente di arrivare fino all’incantevole spiaggia di Rena Bianca, la prima della Costa Smeralda.

Se vuoi scoprire di più sulle spiagge olbiesi consulta la sezione SPIAGGE del blog!

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola, il suo paesaggio, la sua storia e le sue tradizioni. Oltre alle diverse esperienze da vivere, in tutte le stagioni.

Leave a Comment