In occasione della chiusura temporanea dell’aeroporto di Olbia, dovuta a lavori sulla pista, la società Geasar ha ideato un ricco calendario di eventi per mantenere comunque aperto al pubblico l’Aeroporto.

Dal 3 febbraio al 13 marzo 2020 sono infatti previsti i lavori di allungamento della pista che passerà da 2.445 metri e 2.745.
L’aeroporto diventerà per un mese (7 febbraio – 8 marzo 2020) la location di numerosi eventi: mostre, esposizioni, eventi sportivi ed enogastronomici, performance musicali, laboratori per adulti e bambini, che si svolgeranno negli spazi attorno alla pista e daranno l’opportunità di vivere in maniera unica l’aerostazione.

flight club

“FLIGHT CLUB” è il nome dato al palinsesto di eventi per valorizzare la cultura, lo sport e l’enogastronomia del territorio, con un focus particolare sui temi della sostenibilità ambientale e sociale.

Please accept preferences, statistics, marketing cookies to watch this video.

Tra gli eventi in programma segnalo:

  • Leonardo da Vinci, Man, Inventor, Genius, Mostra espositiva a cura di Società Niccolai: 35 modelli di macchine del volo, da guerra, idrauliche e meccaniche a grandezza naturale, 60 filmati virtuali 3D, documentario sulla sua vita. Ingresso Libero h 09:00 – 20:00 – Visite guidate h 16:00 – 18:00
  • Simulatore di volo Icar – Icaro Flight Simulator Boeing 737/800. Ingresso a pagamento 20 € per person. h 10:00 – 14:00/ 15:00 – 19:00 Prenotazione presso Info Point
  • BittiRex – Mostra espositiva di dinosauri a cura di BittiRex. Ingresso Libero h 09:00 – 20:00.Visite guidate h 16:00 – 18:00
  • Totem multimediale Tenores di Bitti, a cura del Comune di Bitti: Quattro colonne audiovisive poste in cerchio così come si dispongono per cantare i quattro tenores: oche, mesu oche, contra e bassu. Ingresso Libero h 09:00 – 20:00.
  • Expo Artigianato, a cura di Confartigianato. Mostra di opere di design a valore artigiano che rappresentano la nostra Isola. Ingresso Libero h 9:00 – 20:00
  • Planetario: Immersione tra le proiezioni del cielo stellato e da spettacolari animazioni sferiche in full HD. Ingresso Libero h 09:00 – 20:00

Altre mostre temporanee in programma:

  • Intrecci di Bellezza, a cura di Artport Gallery. Sguardo contemporaneo sul design dell’artigianato sardo: gli elementi creativi si muovono tra l’antica arte di intreccio di fili da cui nascono nuovi arazzi e i fili di giunco che diventa- no cesti multifunzione. Ingresso Libero h 9:00 – 20:00
  • The Reality of Things, a cura di Gavino Ganau Una realtà senza realismo, le opere sono espressione di ambienti reali in cui l’autore sposta la sua ricerca soggettiva composta da scenari naturali altamente estetici a scorci di umanità meditabonda e interrogativa. Ingresso Libero h 9:00 – 20:00
  • Evolution, a cura di Massimo Onnis. Ingresso Libero h 9:00 – 20:00
  • Cosa Bolle in Pentola,. a cura di Visionare. Ingresso Libero h 9:00 – 20:00
  • 630-510 a.C., Olbia Greca, a cura di Artport Gallery in collaborazione con la Soprintedenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le Province di Sassari e Nuoro e il Comune di Olbia L’eclatante risultato della tutela archeologica e la rivelazione dei reperti dell’unica città greca della Sardegna: Olbia. Dal 15 Febbraio presso l’Artport Gallery. Ingresso Libero h 9:00 – 20:00

Segnalo inoltre il salotto letterario, una serie di appuntamenti per lettori, con presentazioni di libri e incontri con gli autori.

Il 1° marzo si terrà la prima manifestazione podistica in Sardegna all’interno di un aeroporto. Una corsa (5km e 10km) non agonistica che consentirà a tutti gli sportivi partecipanti di vedere l’aeroporto da un’altra prospettiva.

Il 7 marzo è previsto un incontro con l’astronauta Paolo Nespoli, il quale risponderà alle domande del pubblico riguardo alla sua esperienza nello spazio e parlerà delle tematiche relative ai cambiamenti climatici del pianeta.

La manifestazione si chiuderà l’8 marzo con il concerto del jazzista di casa Paolo Fresu in duo con il pianista Danilo Rea per una serata all’insegna della musica e della beneficenza.

Il programma dettagliato degli eventi è disponibile sul sito internet www.geasar.it/flight-club

Servizio navetta per l’Aeroporto di Alghero

Per chi dovesse partire dall’Aeroporto di Alghero, la Geasar ha istituito la navetta per/da Alghero e per tutto il periodo il parcheggio sarà gratuito.

Il costo del servizio è di 19€ per tratta. Le corse saranno cinque al giorno e saranno effettuate in coincidenza con i principali collegamenti aerei in arrivo e partenza dall’Aeroporto di Alghero.
I biglietti potranno essere acquistati direttamente a bordo o presso l’ufficio informazioni dell’Aeroporto di Olbia.

Ulteriori informazioni sul servizio navetta

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola, il suo paesaggio, la sua storia e le sue tradizioni. Oltre alle diverse esperienze da vivere, in tutte le stagioni.

Leave a Comment