fbpx

Vi ho parlato già diverse volte delle attività di SUP e SUP Pilates. In questo post approfondisco nuovamente elevandovi alcuni degli esercizi di questa disciplina di cui sono sempre più appassionato e di cui benefica il corpo e la mente.

Gli esercizi di Pilates che si possono fare sulla tavola da SUP sono molto simili a quelli del pilates tradizionale ma con la difficoltà aggiunta di un maggior disequilibrio e con l’emozione di ritrovarsi a fare attività fisica in mezzo al mare o su un lago. In piedi su una tavola orizzontale che oscilla si vive anche po’ di adrenalina ma soprattutto uno stretto contatto con il mare. L’effetto antistress è più che assicurato e consiglio questa attività la sera, dopo il lavoro, per scaricare le tensioni accumulate durante la giornate. E’ occasione anche per divertirsi con i propri compagni di lezione.

Sebbene possa sembrare difficile riuscire a stare in piedi sulla tavola da SUP in realtà si impara subito alla prima lezione!

sup pilates olbia

A Olbia stiamo scoprendo un nuovo modo di vivere il mare.

Gli esercizi permettono di intervenire su tutta la muscolatura, risvegliando certi muscoli che usiamo poco, migliorando certe abitudini della nostra muscolatura dovute a cattiva postura e a vita sedentaria. La colonna vertebrale ne trova beneficio perché molti esercizi permettono un suo allungamento.

Gli esercizi del pilates si basano sulla concentrazione ed un controllo continuo della respirazione. Vengono coinvolti un po’ tutti i muscoli, anche quelli che non siamo abituati ad usare. Si tratti di esercizi lenti e ripetuti che consentono una maggiore conoscenza della propria corporatura. Gli esercizi di tonificazione permettono di lavorare sui muscoli addominali migliorando la postura. Gli esercizi possono essere:

  • esercizi di equilibrio spesso accompagnati da movimenti di torsione o allugamento
  • esercizi di protesa sulle braccia e sui gomiti
  • esercizi di allungamento e rilassamento

Sebbene nelle giornate con più vento possa trovare qualche difficoltà gli esercizi di equilibrio, in piedi o protesa laterale. mi divertono di più e mi permettono di prendere maggiore consapevolezza della mia muscolatura. Grazie al movimento delle onde riesco, infatti, a migliorare il mio equilibrio.

Sulla tavola da SUP (Stand UP Paddle) al mare diventa tutto ancora più rilassante e piacevole. Solitamente agli esercizi si unisce  qualche pagaiata in piedi, seduti o in ginocchio. Se si è al mare si unisce il benessere del pilates all’armonia del mare: le luci del tramonto, l’aria del mare, il cullare dell’onde. E’ un’esperienza unica che va oltre il semplice fitness.

sup pilates kinarmonia

Inoltre è possibile avere i seguenti benefici:

  • Le onde del mare rendono più difficile l’equilibrio costringendo ad una maggiore attivazione dei muscoli addominali ed in generale di tutta la muscolatura.
  • Fare sport in acqua aiuta a sentirsi in armonia con la natura unendo la necessità di movimento a quella di rilassamento e di ricerca di benessere con l’ambiente
  • E’ divertente e con i compagni di lezione si fa anche qualche risata in più di una lezione di pilates tradizionale

sup tramonto

Dove fare SUP Pilates a Olbia?

Puoi rivolgerti all’Associazione Kinarmonia – Armonia del movimento di Maria Forteleoni che da circa una decina di anni promuove a Olbia il SUP e il SUP Pilates. Kinarmonia è ormai un gruppo di amici che condivide la passione per il mare, il SUP e le escursioni stand up paddle. Spesso sono organizzate pagaiate al tramonto, al sorgere della luna e durante la traversata a nuoto da Porto San Paolo all’isola di Tavolara consentendo a tanti di vivere in modo diverso il mare.

Kinarmonia ha la sua palestra estiva affacciata sul mare, vicino al Ristorante Lo Squalo in Via degli Etesi, località Pittulongu, a pochi km da Olbia.

sup pittulongu

Altre Esperienze SUP da non perdere

  • Pagaiare  all’alba o al tramonto, magari aspettando la luna piena
  • Escursioni lungo la costa, alla scoperta di angoli rocciosi e calette difficilmente raggiungibili a piedi
  • SUP sui laghi o lungo il fiume

Approfondisci:

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola, il suo paesaggio, la sua storia e le sue tradizioni. Oltre alle diverse esperienze da vivere, in tutte le stagioni.

Leave a Comment