Vicino alla strada panoramica che da Olbia porta a Golfo Aranci si trova una delle spiagge più belle, a mio parere, della costa nord-est della Sardegna. La Spiaggia Bianca, come dice il nome, è un’arenile caratterizzato da una sabbia fine e bianca, acque turchesi e molto amata da locali e turisti.

Attenzione: non confondente la Spiaggia Bianca con Rena Bianca vicino a Liscia Ruja, in costa Smeraldo e con Rena Bianca a Santa Teresa di Gallura.

spiaggia bianca primavera

Come arrivare alla Spiaggia Bianca

Percorrendo la strada che da Olbia collega Golfo Aranci, in vicinanza del paese, circa 5 km, prima troverete sulla destra l’indicazione per la Spiaggia Bianca. La strada si innesta su un bel punto panoramico dal quale potrete già ammirare la spiaggia.

Percorrete la strada seguendo per circa 800 metri seguendo l’indicazione sulla destra per la spiaggia. Nel momento in cui svoltate la strada diventa sterrata ma è comunque percorribile. Il parcheggio risulta un’area prossima alla spiaggia a pagamento solo nei mesi estivi, con aree non delimitate. Fate attenzione perché il parcheggio è principalmente in salita e in alta stagione la spiaggia è molto frequentata.

La spiaggia

La Spiaggia Bianca è una spiaggia che io definisco di medie dimensioni, né piccolo nel lunga. Non è però molto larga, in particolare nello spazio libero si restringe un po’ Questo crea problemi di sovraffollamento durante l’afa stagione. Come vi ho accennato sopra la sabbia è fine e bianca, L’acqua ha un bel colore azzurro trasparente ed è bassa per diversi metri.

Non mancano calette e piccoli angoli tra gli scogli dove stare tranquilli.

Servizi

Alla spiaggia Bianca potrete trovare il White Beach, uno dei più carini e apprezzati beach & restaurant bar della zona. Il locale è molto accogliente e dispone anche di noleggino lettini ampi e comodi e ombrelloni. Il locale prende chiaramente il nome dalla spiaggia a tal punto che qualcuno chiama la spiaggia con il nome inglese.

La spiaggia è molto gettonata in agosto a tal punto che in alcune giornate è difficile trovare posto per il proprio ombrellone. Non c’è un numero chiuso ma vi consiglio di andarci la mattina presto.

 

Piccole escursioni

Come potete notare dalla foto anche la Spiaggia Bianca si presta a piccole escursioni a piedi alla ricerca di piccoli angoli sabbiosi con poca gente. Incamminandovi lungo la costa sia a nord che a sud troverete degli angoli incantevoli e delle piccole spiagge.

 

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola, il suo panorama, la sua storia e le sue tradizioni. In tutte le stagioni.

Leave a Comment