Era da un po’ di tempo che pensavo di fare SUP durante l’ora di pranzo. In effetti può essere un buon motivo per mollare lo stress del lavoro e godersi il mare sardo. E che mare, aggiungo io! Sono stato ospite di Ichnos Paddling, una giovane realtà che proprio nella “Terza Spiaggia” di Golfo Aranci propone esperienze SUP e lezioni per godere questo bellissimo mare.

Ormai sapete che mi sono appassionato a questo sport, semplice, ecologico e che permette di unire la necessità di benessere fisico al gusto di godere il mare in modo differente il mare e di ammirarne il paesaggio da un altro punto di vista. Oggi posso dire che il SUP è il mio sport. Mi piace farlo spesso e goderne ogni istante: dal mare piatto a quello mosso. Dalla calma del mattino ai colori del tramonto serale. Il SUP permette di vivere il mare in qualsiasi ora della giornata.

terza spiaggia

La Terza Spiaggia di Golfo Aranci si trova proprio al centro del paese di Golfo Aranci, una località balneare che si trova affacciato nell’omonimo Golfo, in vicinanza del promontorio di Capo Figari. Siamo nel nord-est della Sardegna a circa 15 minuti da Olbia. Nonostante su questa spiaggia vi si affaccino diverse case private e grosse strutture alberghiere rimane a mio parere una delle spiagge più belle del nord Sardegna.

Era da tanto che non venivo in questa spiaggia e devo dire che mi ha nuovamente lasciato senza parole! La sabbia è bianca e fine, l’acqua bassa per diverse decine di metri, pulita e trasparente fino a raggiungere un colore smeraldo intenso come potete vedere dalle foto.

Ho fatto la mia pagaiata sul mare della Terza Spiaggia di Golfo Aranci in compagnia di Sonia, che solo l’anno scorso ha messo su la sua associazione per promuovere il SUP e fare lezioni. Sonia organizza corsi individuali e di gruppo permettendo a chi vuole provare questo nuovo sport di imparare per bene.

golfo aranci

Con Sonia abbiamo chiacchierato un po’. Mi ha detto che ha origini metà sarde e metà svizzere ma si considera sarda e di voler rimanere in Sardegna. Ormai  non riesce più a star lontano dal mare che è diventato un suo habitat naturale. Si considera una fanatica di SUP ma si sa che lo Stand Up Paddle crea dipendenza… Il motto di Sonia è “Paddle & Smile Philosophy” e in effetti il SUP ti fa divertire e godere lo stare in compagnia e lo sport all’aria aperta.

Sonia mi ha dato un po’ di dritte su come muovermi con la tavola. Sono ancora un po’ principiante e qualche consiglio per pagaiare correttamente è ben accettato da chi ha esperienza. Abbiamo fatto un giro verso il largo, ammirando il colore smeraldo delle acque di questa spiaggia. Ho fatto delle foto col cellulare, che vi condivido. Devo dire che i colori di queste foto sono davvero questi, non ho applicato nessun filtro!

Pagaiare su questo mare è stata un’esperienza davvero emozionante. Respirando la brezza marina a metà giornata per far riposare la mente. Stare in piedi, sospeso su un’acqua paradisiaca senza che nessuno ti disturbi. Cosa volere di più dalla vita?

mare golfo aranci

E pensare che siamo a pochi chilometri da Olbia! Golfo Aranci è facilmente raggiungibile da Olbia percorrendo la SP82. Pensavo di fare fatica a trovare parcheggio e invece ho trovato spazio in una strada, a poche decine di metri dalla spiaggia.

In Sardegna il mare delle nostre spiagge sta diventando una sorta di piazza dove è possibile pagaiare da una parte all’altra chiacchierando e conoscendosi con altri appassionati nel bel mezzo di qualche onda, ammirando il paesaggio.

Non è scontato aver la possibilità di “camminare” su queste acque a pochi minuti dal lavoro e seguire delle lezioni di SUP può essere davvero l’idea per distrarsi a metà giornata, fare sport e godersi il bel mare sardo. Invece di stare chiusi in un bar o a casa magari con il condizionatore acceso…  Altro che palestra e tapis roulant!

E’ così che dovremmo vivere noi sardi. Vi dirò, tra l’altro, che non mi sono bagnato completamente ma solo i piedi e rientrare al lavoro non è stato per niente difficile! Bidoncino d’acqua, cambio e borsa frigo in auto e in pochi minuti ero pronto a rientrare al lavoro … decisamente rigenerato!

sup sul mare

Durante la nostra pagaiata abbiamo ammirato il mare e il paese di Golfo Aranci dal mare, con quell’insolito punto di vista che solo il SUP può dare.

Abbiamo inoltre fatto visita ad un Museo sottomarino: il MUMART. Sapevate che a Golfo Aranci esiste un museo di arte contemporanea sommerso? Proprio a circa 200 metri dalla riva, a pochi metri di profondità e quasi affiornati, si trovano opere scultoree di alcuni artisti contemporanei quali Chapalain e Boero. Si tratta di opere raffiguranti soggetti marini. Il Museo è chiaramente aperto a tutti… ci si può avvicinare durante attività di snorkeling o con un particolare sommergibile con oblò. E’ lo Yellow Submarine che parte appositamente dal porto turistico per escursioni dedicate. Che dire? Il mare di golfo Aranci offre davvero un’infinità di sorprese!

museo sottomarino

Grazie a Sonia e Ichnos Paddling per questa entusiasmante esperienza outdoor! Di seguito un breve video e una galleria di foto tutte fatte dalla tavola SUP!

 

Ichnos Paddling si trova a Golfo Aranci presso l’Hotel Gabbiano Azzuro nella bellissima Terza Spiaggia.

 

Ichnos Paddling organizza corsi di SUP individuali o di gruppo, che possono essere adattati al livello dei partecipanti. I corsi sono tenuti da Istruttori qualificati ACSI riconosciuti dal CONI, con brevetto di bagnino di salvataggio.

Propone inoltre:

iChnos Experiences ovvero “uscite emozionali” in SUP all’alba e al tramonto o con la luna piena

BIG SUP & FUN: un grande SUP capace di ospitare fino a 6-8 persone adatto a chi si vuole divertire in compagnia!

SUP TOURING: escursioni lungo le bellissime coste della Sardegna ma anche su laghi e fiumi proponendo esperienza anche fuori stagione 12 mesi l’anno. Proprio a Golfo Aanci, ad esempio è molto bella l’escursione da Cala Moresca verso il vicino isolotto di Figarolo.

Sito web: www.ichnospaddling.com

Facebook: www.facebook.com/ichnospaddling/

Instagram: www.instagram.com/ichnospaddling.soniasup/

Tel. +39 345 0305838
Mail sonia@ichnospaddling.com

 

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola, il suo panorama, la sua storia e le sue tradizioni. In tutte le stagioni.

Leave a Comment