Dal 12 al 15 luglio 2018 la città di Olbia ospiterà il primo Festival dello Street Food organizzato in città. Il Typical Truck Street Food (TTS-FOOD)  arriva per la prima volta in Sardegna e si svolgerà in Piazza Elena di Gallura proprio di fronte al centro storico di Olbia e al porto. L’evento è organizzato dall’associazione OmniaArt  – agenzia Mela Srls con il patrocinio del Comune di Olbia.

Vi ho più volte parlato della diffusione dello street food in Sardegna, i cui piatti spesso sono l’unione tra il desiderio di valorizzare il cibo tradizionale e quello di gustare buon cibo durante un’aperitivo, una gita o un’uscita serale con gli amici.

Buon cibo di strada, spettacoli e attrazioni costituiranno il programma della manifestazione. Ben 22 selezionati Street Chef a bordo dei loro Truck e ApeCar proporranno ricette di street food dal gusto gourmet.
Non solo street food, nei quattro giorni artisti di strada e circensi vi stupiranno con tanti spettacoli e performance. Spazio anche per i più piccoli con laboratori, truccabimbi, palloncini, bolle di sapone giganti e tanti giochi da fare in famiglia.
Al tramonto “Magic Aperitif”, lounge music, stuzzichini e cocktail accompagnati da suggestivi Fire Show, musica, arte e fuoco, uno spettacolo emozionante e fiabesco.


Che cosa si potrà gustare? Gli street-chef, proporranno ricette provenienti da tutta Italia e non solo. Hamburger gourmet; Scottona sfilacciata; Arrosticini di pecora e chianina; Patata twister con vari condimenti; Cuoppi di pesce fritto, hamburger di tonno e pesce spada, tortini di pasta al salmone, spiedini di pesce, ostriche e prosecco. Dalla Puglia, bombette di Cisternino, panino con polpo e pomodori secchi; Supplì classici, alla gricia, alla matriciana, all’induja, broccoletti e salsiccia e tanti altri gusti; Pasta alla carbonara, alla gricia, cacio e pepe e amatriciana; Olive e cremini ascolani; Pizza e calzoni cotti a legna; Patate fresche e fritte al momento metodo Olandese; Tanti gustosi fritti, dolci e salati. Dalla Sicilia, cannoli, arancine, pane e panelle, sfincione, pane cà meusa, crema di pistacchio e cassatine; Patate e pollo fritti sul posto; la vera Paella Valenciana accompagnata da ottima sangria; Panini gourmet con burratine campane, verdure alla griglia e salse fatte in casa; Ottima birra artigianale Bavarese Cruda. Per gli amanti del dolce, bombe e ciambelle calde, tiramisù artigianale espresso, aragoste, paste sfornate e farcite al momento, pasta di mandole, waffle caldi e molto altro ancora. Dolce e salato da tutta Italia.

4 giorni all’insegna del sano divertimento, un festival dedicato a tutti, grandi e piccini… e soprattutto ottimo cibo di strada. L’ingresso è gratuito.

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola, il suo panorama, la sua storia e le sue tradizioni. In tutte le stagioni.

Leave a Comment