A Calangianus, in Gallura, da più di dieci anni c’è un piccolo ristorante che ormai è diventato un piccolo vanto del nostro paese. Si tratta di un locale aperto da Antonio, un giovane ristoratore che nel 2004 ha deciso di buttarsi in questa nuova avventura.

Oggi Antonio gestisce insieme alla moglie Francesca e a Claudia questo grazioso locale che ogni anno accoglie chiunque voglia concedersi una cena diversa con piatti che uniscono la tradizione ad un tocco originale e alla passione per il vino e la convivialità. Un giorno vi racconterò tutta la storia di questo ristorante nel cuore della Gallura e la loro idea di cucina. Un locale che si fa apprezzare non solo dai cittadini ma anche dai turisti estivi.

Il Tirabusciò si è sempre differenziato da altri ristoranti innanzitutto per l’ambiente, piccolo e accogliente, ospitato in un’antica abitazione nel centro del paese ma anche per la cortesia e l’attenzione del personale oltre che per i piatti ispirati a quelli tradizionali del territorio come la pasta fatta in casa (chiusonj, fiuritti, culurgiones) con alcune ispirazioni dall’isola e novità da fuori Sardegna.

 

Dall’autunno 2017 Il Tirabusciò ha deciso di cambiare look e impostazione. Per desiderio di Antonio e Francesca e la loro volontà di rilassarsi un po’ di più durante le stagione fredda, il ristorante è stato modificato per questi mesi in un locale adatto ad aperitivi e cene informali.

A Il Tirabusciò non troverete più i tavoli da ristorante ma divanetti, pouf a forma di tappi di sughero, tavoli in stile urbano con sgabelli. Un ambiente moderno ma che continua ad essere accogliente, meno formale e adatto a chi vuole regalarsi una serata davanti la stufa a legna e a lume di candela.

Bevendo un buon vino sardo (la scelta di vini si è ampliata con questa nuova veste) e gustando un tagliere di salumi o di formaggi selezionati accompagnati con confetture e miele e, perché no, anche mangiando qualcosa di caldo come una zuppetta di ceci, uno spezzatino, del formaggio arrosto, delle frittatine o quanto altro la casa propone per quel giorno.

Magari ascoltando un vecchio vinile. “Vini e vinili” è il motto che intitola questa nuova stagione del Tirabusciò ispirandosi ad un libro di vini.

tirabuscio calangianus autunno

 

Apprezzo molto chi inventa nuovi modi di fare ristorazione, specialmente in Gallura, dove l’alternativa al solito bar, alla pizza o ad un ristorante tradizionale è difficile da trovarsi. Al Tirabusciò potrete trovare un posto che, se vogliamo, unisce un po’ varie tipologie di locali. Rimanendo accogliente, a passo coi tempi e con un’offerta di vini, birre artigianali e piatti da leccarsi i baffi.

Uscite da casa e coccolatevi per una sera, il Tirabusciò vi aspetta.

Al Ristorante potrete inoltre comprare bottiglie di vino e prodotti enogastronomici scelti della Sardegna. Un’altra novità per il 2018.

Se invece passate a Calangianus in primavera o estate potrete gusta la tradizionale cucina de Il Tirabusciò dai ricchi antipasti agli squisiti dolci!

 


 

Il Ristorante Il Tirabusciò si trova in Via Nino Bixio, 5 a Calangianus.
Consiglio di prenotare. Telefono 079-661849

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola, il suo panorama, la sua storia e le sue tradizioni. In tutte le stagioni.

Leave a Comment