E’ già tempo di programmare la vacanze del 2018! Se vuoi venire in Sardegna organizzati per tempo. Moby ha già aperto le prenotazioni per la Sardegna che collega con traghetti da Livorno, Genova e Piombino, con più viaggi durante il periodo estivo come in quello pasquale.

Grazie ai traghetti è possibile raggiungere ogni giorno la Sardegna tutto l’anno! Non solo mare ma anche paesaggio, cultura e tradizioni. La comodità del traghetto sta senza dubbio nella possibilità di un viaggio più lento (“slow”, per usare un termine più attuale) dove poter assaporare la bellezza della traversata in mare.

Un giorno  vi parlerà anche di questo, perché anche il viaggio in traghetto è già un’esperienza ricca di sensazioni che rende caratteristico il viaggio in Sardegna.

Oltre al fatto che è possibile dormire in tranquillità, ammirare il panorama della città in partenza e in arrivo e avere la possibilità di portare la propria auto per fare il viaggio.

 

Ecco le tratte dei traghetti per la Sardegna proposti dalla Moby per il 2018:

  • Tratta Livorno-Olbia: operativa tutto l’anno e tutti i giorni con corse notturne. Per le vacanze di Pasqua e nei ponti di primavera ci sarà un incremento dei collegamenti con corse diurne (andata mattutina e ritorno pomeridiana). Dal 31 maggio le traversate di giorno diverranno quotidiane, come le notturne. Prezzi: per 1 passeggero a partire da 36,58 euro.

 

  • Tratta Genova-Olbia: operativa dal 15 maggio al 29 ottobre, con un incremento delle corse previsto nei
    fine settimana di alta stagione grazie a partenze mattutine. Prezzi: a partire da 43,72euro per 1 passeggero.

 

  • Tratta Piombino-Olbia: dal 31 maggio e fino al 16 settembre con andata pomeridiana e ritorno mattutino. Prezzi: da 36,03 euro per passeggero.

 

Ulteriori informazioni sul sito di Moby.

 

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l’attività di blogger con “Un sardo a Parigi” e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell’Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment