In Sardegna i trasporti pubblici non sono il massimo. Se vieni in vacanza devi avere o l’auto o la moto e questo molto spesso diventa un problema, un ostacolo a giovani viaggiatori o a chi non può permettersi il costo del traghetto per il proprio veicolo. A meno che tu non voglia fare una vacanza fisso in uno hotel e sfruttare i trasporti che quest’ultimo ti offre…. per venire in Sardegna devi prendere un’auto o una moto. Così puoi scoprire la bellezza di tutto la Sardegna, cambiare spiaggia ogni giorno, scoprire l’interno, visitare i paesi e i siti archeologici. Di treni ce ne sono molto pochi e non permettono di raggiungere tutte le località. Di pullman un po’ di più ma i tempi di percorrenza e le frequenze non permettono di muoversi di libertà.

A Olbia, però, ci sono alcune linee del servizio di trasporti pubblici ASPO che permettono di raggiungere  facilmente alcune spiagge. Ve le riporto per comodità qui di seguito qualora ne abbiate bisogno. Devo dire che non ho mai provato il servizio. Da quando sono in Sardegna mi muovo in macchina e ad essere sincero, dopo più di dieci anni di trasporti pubblici in tante città sono contento di essere indipendente negli spostamenti. Questo si coniuga alla necessità di raggiungere luoghi che con i mezzi pubblici sono pressoché impossibili da raggiungere.

In estate però, ad Olbia in molti, soprattutto giovani e famiglie, usano spesso gli autobus per raggiungere le spiagge più vicine alla città.

La linee di autobus ASPO permettono di raggiungere verso la costa nord le spiagge di Pittulongu, Bados e Porto Rotondo, mentre verso sud la spiaggia di Porto Istana.

Autobus per e da le spiagge:

Linea 4 Sacra Famiglia  – Bados e ritorno, passante per Via Roma, Via dei Lidi e la Zona Industriale, Pittulongu e le sue diverse spiagge. Con questa linea, infatti, è possibile raggiungere non solo la spiaggia di Bados ma anche le spiagge La Playa, Lo Squalo, Mare e Rocce e il Pellicano. Le frequenze sono di almeno mezzora ma si arriva a Pittulongu in circa una ventina di minuti.

Linea 5 Porto Rotondo – Porto Istana e ritorno, passante per Via Aldo Moro, via San Simplicio, Via Mameli, Via Roma, Poltu Quadu, Spiaggia le Saline, Murta Maria. E’ quindi possibile fermarsi anche alla Spiaggia delle Saline o fare un giro nel centro di Murta Maria. La frequenza di questa linea è di circa ogni ora.

NB: gli orari estivi sono diversi da quelli invernali. Vi consiglio di pendere visione degli orari e di seguire i canali social dell’ASPO per rimanere aggiornati.

La lista completa delle linee Autobus, con le fermate e gli orari, è disponibile a questo link oppure sulla tabella oraria MyCicero.

 

Servizio Spiagge Express

Sul sito ASPO trovo segnalato il Servizio Spiagge Express, una linea bus esclusiva che collega direttamente il centro di Olbia con la spiaggia di Pittulongu.
Il costo è di 5 euro andata e ritorno. Per acquistare il biglietto è possibile recarsi all’ufficio Infopoint Ufficio Turistico del Comune di Olbia in Piazza Terranova Pausania.

Linea 40 

Partenza del servizio ore 09.30 dal Molo Brin, frequenza 30 minuti ed ultima partenza da Pittulongu ore 16.00
Partenza dal Molo Brin fronte Comune
Partenza dalla Spiaggia di Pittulongu

 

Ulteriori informazioni

L’InfoPoint ASPO osserva i seguenti orari:
Dal lunedi al giovedi dalle ore 09.00 alle ore 17.00 mentre venerdì dalle ore 09.00 alle ore 16.00.
Il servizio è aperto a tutti ed è attivo nei giorni di arrivo delle crociere.

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l’attività di blogger con “Un sardo a Parigi” e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell’Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment