Sardegna sempre più vicina! La compagnia aerea Volotea anche quest’anno collegherà la Sardegna durante il periodo estivo con diverse città italiane ed europee.

Nel 2016 Volotea ha sperimentato un significativo incremento in termini di voli operati, diventando la compagnia aerea low cost che, in percentuale, è cresciuta più velocemente tra le grandi low cost europee.
Pensate che la compagnia ha registrato inoltre un tasso di raccomandazione del 92.5% e si è classificata, a chiusura del 2016, come quarta compagnia aerea low cost più puntuale al mondo e terza in Europa.
Per l’estate 2017 sarà possibile raggiungere la Sardegna con i voli Volotea verso Alghero, Olbia e Cagliari provenienti da diversi aeroporti italiani e stranieri.

Tratte Volotea per la Sardegna Estate 2017

3 i collegamenti disponibili per Alghero, tutti domestici, da Genova, Venezia e Verona. A Cagliari si vola da 9 destinazioni , 7 in Italia (Ancona, Catania, Genova, Napoli, Torino, Venezia, Verona) e 2 all’estero (Nantes e Tolosa novità 2017).
A Olbia si arriva da 7 destinazioni italiane (Bari, Genova, Napoli, Palermo, Torino, Venezia, Verona) e 3 all’estero (Bordeaux, Nantes e Strasburgo), per un totale di 10 rotte.

 

 

Novità importante è che da sabato 10 giugno saranno ripristinati i voli tra Ancona e Cagliari. Salgono così a due le mete raggiungibili dallo scalo marchigiano, collegato anche con Catania grazie alla flotta Volotea.

I viaggiatori in partenza dallo scalo marchigiano potranno raggiungere facilmente Sicilia e Sardegna per concedersi una vacanza in due regioni ricche di cultura e bel paesaggio. Inoltre, con il ripristino della rotta da e per Cagliari, il vettore punta anche a incrementare il flusso di turisti nelle Marche, accorciando le distanze tra l’isola e la penisola italiana.
Il volo alla volta di Cagliari verrà operato due giorni a settimana, ogni martedì e ogni sabato.

Tutte le info sul sito www.volotea.com, nelle agenzie di viaggio o chiamando il call center Volotea all’895 895 44 04.

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l’attività di blogger con “Un sardo a Parigi” e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell’Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment