Ho visitato una nuova spiaggia vicino a Golfo Aranci: è la spiaggia Sos Aranzos, una piccola e carina spiaggia che si trova sul tratto di costa tra Olbia a Golfo Aranci.
Si trova tra le spiagge di Cala Banana, Nodu Pianu e Cala Sassari, facilmente raggiungibile seguendo le indicazioni sulla strada.

Si accede alla spiaggia prendendo la SP 82 e svoltando per “Sos Aranzos” su via Cala Banana (anche se questa spiaggia non si trova qui) e poi svoltando a sinistra, seguendo una strada sterrata un po’ ripida che conduce al parcheggio a ridosso sulla spiaggia, costituito, come in molte spiagge della zona, dal vicino stagno che si secca durante l’estate.

 

L’acqua di Sos Aranzos è piuttosto limpida e bassa, ideale per le giornate meno ventose dell’estate. La spiaggia è ampia ha uno spazio riservato agli ombrelloni del villaggio Valtur che si affaccia proprio qui e ogni giorno l’animazione rallegra la spiaggia con l’acquagym. Vicino alla spiaggia principale si trovano altre spiaggette, calette e spazi tra gli scogli per chi desidera stare più in tranquillità.
Non mancano i bar: uno nella spiaggia più grande e uno un po’ più piccolo nella spiaggia minore.
Dalla spiaggia si osserva molto bene il tratto di costa di Golfo Aranci con Capo Figari e Figarolo e, in fondo, l’Isola di Tavolara.

 

Alcune calette con ciottoli,  poco visitate, si trovano per lo più sul versante più a nord, questo tratto di costa è raggiungibile anch’esso dalla SP 82 seguendo le indicazioni per Terrata.
 

Un’altra spiaggia della zona si trova poco più a sud, sempre seguendo via Cala Banana prendere la strada a destra invece che a sinistra. La spiaggia è piccola e con poca sabbia soprattutto in acqua ci sono per lo più scogli e sassolini ma è molto poco frequentata.

 

Guarda la mappa completa delle spiagge del nord Sardegna di Un sardo in giro!

Please accept preferences, statistics, marketing cookies to watch this video.

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola, il suo paesaggio, la sua storia e le sue tradizioni. Oltre alle diverse esperienze da vivere, in tutte le stagioni.

Leave a Comment