Dopo più di due anni che sto a Roma ho finalmente trovato un locale che fa aperitivi nel centro della città. Tra i diversi ristoranti turistici ho trovato il Caffé Bianco che si trova su Corso Vittorio Emanuele II tra Piazza Navona e Campo dei Fiori, propdio davanti a “Il Fornaio” una panetteria aperta anche di notte e celebre per la sua “pizza e mortazza” oltre che per un’ampia varietà di focacce e dolci.

Anche questo locale da fuori, forse a causa delle tovagliette a quadrati rossi e bianchi,  sembra il tipo ristorante turistico e invece sabato scorso mi sono soffermato a leggere la bacheca all’esterno del locale che segnalava la possibilità di fare l’aperitivo con buffet. Così ho voluto provarlo.

 

Il locale offre posti all’esterno in una piccola piazzetta davanti all’ingresso del Museo Giovanni Barracco. L’aperitivo costa 8 euro e permette di avere un drink e di servirsi a piacere dal buffet. La scelta dei piatti è molto ricca: verdure, torte salate, panzerotti, pizzette, anche gnocchi, riso e farro freddo, tutto devo dire molto sfizioso solo poca carne o salumi.

 

 

La lista dei drink è piuttosto lunga dai classici italiani ai pestati, i margaritas, i frozen e colada e i wine cocktails, etc. Io ho scelto una Pimm’s Cup, giusto per ricordare il mio periodo inglese di quest’estate.
Il buffet è aperto dalle 18.00 fino alle 22.30, quindi direi per più di un aperitivo! Il personale è giovane e accogliente.

Il Caffé fa anche servizio di bar con colazioni nella mattina, ristorante e pizzeria.

Caffé Bianco
Via dei Baullari 147
00186 Roma
Tel. 06 64760753
Sito web: www.caffebianco.it

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment