Mi ha molto colpito qui a Brighton il modo di vivere la spiaggia da parte degli abitanti. Nonostante la spiaggia copra tutta l’estensione della città la rarità di lunghe giornate soleggiate e la bassa temperatura dell’acqua non invitano molto gli abitanti di Brighton ad andare costantemente in spiaggia. Per non parlare poi del fatto che sdraiarsi sui ciottoli non è così rilassante…

Non esistono quindi bagni pubblici o servizi di noleggio attrezzature: qua e là giusto qualche ombrellone e qualche sdraia.
Più che intere giornate il brightoniano tipo ama trascorrere brevi momenti con gli amici sulla spiaggia, magari anche non in costume ma vestito normalmente viste le temperature, a sorseggiare una birra, gustare un piatto di fish& chips o prepararsi un barbecue. E’ questa infatti un’usanza diffusa. Nei negozi si trovano facilmente a 2 sterline i piccoli barbecue usa e getta e le spiagge sono provvisti di appositi cestini per la cenere!
E’ quindi facile trovare in spiaggia ogni giorno gruppi di amici o famiglie che amano trascorrere un po’ di tempo insieme per della carne alla griglia all’aria aperta. Per cui se vi trovate a Brighton non vi preoccupate se vedete fumo in spiaggia: è solo un BBQ!

 

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l’attività di blogger con “Un sardo a Parigi” e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell’Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment