Molti di voi sanno che adoro i presepi, farli e ammirarli, a tal punto che ogni tanto penso dovrei dedicarmi maggiormente a questa attività che a causa di una dimora non fissa, e conseguente mancanza di spazio, non posso approfondire. Eppure mi piacerebbe dedicarmi molto di più, almeno come hobby.

Non potevo quindi perdermi l’Esposizione Internazionale “100 Presepi”, una mostra che a Roma vanta ben 37 anni di vita.
La mostra è ospitata presso le Sale del Bramante accanto alla Chiesa di Santa Maria del Popolo nell’omonima piazza.
La mostra, organizzata dalla Rivista delle Nazioni, è pagamento con un biglietto intero di 7,50€, forse un po’ troppo caro per un tipo di esposizione del genere. Essa si sviluppa lungo un percorso chiuso e presenta più di 100 presepi (quest’anno 171) provenienti da diversi paesi del mondo e molte regioni d’Italia. I presepi sono realizzati da semplici appassionati e da alcune classi di scuole del lazio. I materiali utilizzati sono i più diversi: dai tradizionali sughero, legno, polistirolo e gesso, fino a mais, trucioli in legno, pane, rete metallica, cartapesta, metalli, tombini in ferro etc… Ognuno è diverso dall’altra e rappresenta una diversa tradizione (napoletana, genovese, pugliese) o creatività dell’autore.

 

I presepi che mi hanno colpito di più sono quello dei Barbapapà, quello dentro una caffettiera in legno, e quello realizzato con mestoli in legno. Molto particolare quello in acciaio che sembra quasi una lampada in design contemporaneo. Anche i presepi storici risalenti al XVIII hanno ancora tutto il loro fascino.
Purtroppo non mi è stato possibile fare fotografie e video “perché – mi è stato risposto – i visitatori non vogliono”. Sinceramente non capisco questo genere di scelte, considerando che non parliamo di opere d’arte o particolari beni culturali (che comunque a mio parere dovrebbero essere lasciati liberi di essere fotografati). Nonostante questo potete trovare alcune foto sulla pagina facebook, lì le foto le mettono tutti…
All’uscita è possibile acquistare piccoli presepi peruviani il cui ricavato va in beneficenza.

Sul sito internet trovate ulteriori informazioni e i video dei telegiornali che ne hanno parlato.

Esposizione Internazionale “100 presepi”
Dal 22 novembre al 6 gennaio 2013
Dalle ore 9.30 alle ore 20.00
Pagina Facebook
www.presepi.it

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment