Ci sono passato davanti diverse volte andando da Piazza Montecitorio al Pantheon ed ero sempre rimasto incuriosito dalle vetrine, ma non ci ero mai entrato fino a domenica scorsa. “Eclectica” è un particolarissimo negozio di antiquariato che in pieno centro a Roma offre diversi oggetti da collezione tra antichi giocattoli, soldatini in piombo, medaglie, insegne pubblicitarie, particolari soprammobili e contenitori di caramelle da negozi di una volta.

Cercando informazioni sul sito (anch’esso un po’ retrò) leggo che “la ditta Eclectica opera nel settore collezionistico da circa 30 anni; specializzata nel settore della militaria nella sua globalità, negli ultimi 10 anni ha abbracciato molti altri settori collezionistici quali ad esempio soldatini, bambole, giocattoli, pubblicità e curiosità antiquarie da collezione“.

Il negozio è veramente “eclettico” e si trovano oggetti di tutto un po’ e per tutti i gusti appartenenti a momenti storici più o meno vicini al presente. Vale la pena fare una visita a questo piccolo museo.
Caratteristica è senza dubbio la sezione è dedicata all’illusionismo che viene ben presentata nella vetrina su cui si affaccia l’ingresso. Il tutto rende l’ambiente stravagante, accogliente e anche un po’ gotico.
E’ possibile assistere anche a dei piccoli trucchi di magia e, da quel che ho capito, anche prenotare il proprio spettacolo a domicilio!
Ecco alcune mie foto che mi sono state concesse di fare molto liberamente:

Vecchi contenitori di caramelle

 

 

Un nano travestito da Babbo Natale?

 

Una minaccia…

 

Carte di tutti i tipi e giochi da illusionista

 

Gli strumenti del mestiere

 

Giochi di una volta e più recenti

 

Tra i soldati di piombo ci sta anche Giovanni Paolo II!

 

L’accattivante vetrina di trucchi e illusioni

La seconda vetrina: oggetti di una volta da collezione

 

Eclectica 
Via In Aquiro, 70 (Piazza Montecitorio)
Tel. 06 6784228
www.eclecticaroma.com
eclectica@eclecticaroma.com

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment