In un pomeriggio di fine luglio dopo la visita alle Catacombe di Priscilla avevo deciso di fare due passi in centro. Invece di scendere alla fermata dell’autobus in Piazza Venezia mi sono fermato poco prima per visitare una delle tante chiese che ci sono a Roma.
Sono entrato nella Chiesa di San Silvestro in Capite che si trova nell’omonima piazza a pochi passi dal Palazzo di Montecitorio.

La Chiesa, di evidente epoca barocca ospita bellissime tele ed affreschi seicenteschi ma la cosa che mi ha incuriosito di più è stato trovare la reliquia della testa di San Giovanni Battista.
La dizione “in capite” della Chiesa deriva proprio dalla presenza della reliquia oggi esposta in una cappella laterale accessibile dall’ingresso della chiesa sulla sinistra.
La reliquia arrivò a Roma nel XII secolo ma non presenta la mandibola che oggi è conservata nella cattedrale di San Lorenzo in Viterbo.

La testa è esposta in una teca dorata dalla quale si nota abbastanza bene un teschio di colore scuro.

 

 

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l’attività di blogger con “Un sardo a Parigi” e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell’Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment