Sono stato a Lucca due giorni e ho avuto l’opportunità di visitare alcune vie del centro storico e di mangiare in due ottimi ristoranti. Uno di questi è l’Osteria Miranda.

L’Osteria è molto conosciuta a Lucca considerato che anche di mercoledì sera ci hanno consigliato di prenotare e in effetti il locale era pieno!

Il locale si trova vicino alle mura ed incuriosisce i passanti per il suo ricco arredamento fatto di stoviglie e oggetti di una volta nonchè bellissime targhe pubblicitarie appese alle pareti.
Ogni due mercoledì vengono organizzate delle serate di jazz.
Una volta entrati è bello ritrovarsi in un locale caldo e accogliente ricco di diversi oggetti appesi qua e là. Il ristorante è diviso in due sale. La prima, dove ero io, è la sala di ingresso in cui c’è il bancone bar che anch’esso è utilizzato per servire i clienti. L’altra, più ampia, ospita tavoli più grandi.

 

 

 

Anche l’apparecchiatura colpisce per la sua originalità: un sottopiatto in metallo poggiato su una tovaglietta bianca ricamata. Il pane in tre diverse varietà, servito in un cestino di latta, era molto buono.

 

Ho accompagnato la cena con un ottima birra in bottiglia. Come primo ho scelto dei tagliolini al baccalà con olive taggiasche servite su una crema di zucchine: davvero molto delicate.

Come secondo ho preso un antipasto: un carpaccio di tonno rosso su melanzane, anch’esso molto buono.
La cucina dell’osteria è, a mio parere, ricercata al punto giusto e molto raffinata.

Qui di seguito altre foto del locale.

L’Osteria Miranda si trova a Lucca in Via dei Carrozzieri, telefono 0583 952731. Non ha un sito internet né una pagina facebook.

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

2 Comments

  • buonasera,
    le volevo chiedere se mi potesse dare il consenso di utilizzare queste foto per il sito dell'osteria miranda

    grazie,
    Giuseppe

Leave a Comment