fontanella_roma
Sono ormai quasi tre mesi che sono a Roma e ho notato alcune particolarità dei Romani (come in tutte le città dove sono stato d’altronde). Tra queste la passione per l’acqua frizzante.

Per i Romani, abituati a bere l’acqua dalle numerose fontanelle diffuse (grazie a Dio!) in ogni angolo della città, è diventato “inutile” e inusuale comprare l’acqua naturale nei bar e nei ristoranti. Per questo motivo dovunque andate a mangiare è molto più facile che vi servano dell’acqua frizzante e se la domandate naturale vorrà dire… leggermente frizzante.

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment