Avevo già parlato della nuova linea metropolitana di Roma mostrandovi l’aspetto moderno delle nuove fermate. Tempo fa prima delle vacanze di agosto ero uscito a fare una camminata nel mio quartiere e mi  sono ritrovato alla nuova fermata “S.Agnese – Annibaliano”.

Vi lascio alcune foto di quello che è l’ingresso di questa fermata. Tale ingresso, infatti, mi ha molto colpito e mi sono subito domandato che senso abbia l’aver costruito un ingresso così grande e maestoso con tutto quel cemento in una zona più periferica di Roma e dove passa solo una linea della metropolitana. Non bastava fare un ingresso più ridotto lasciando, tra l’altro, più spazio in strada alla circolazione dei veicoli?
Non sono un ingegnere quindi metto le mani avanti dicendo che molto probabilmente mi manca qualche dato alla mano ma le foto che vi lascio secondo me testimoniano piuttosto bene questo intervento piuttosto importante nel tessuto urbano della città.
Considerate poi che la metro in questione è vicina all’antica Chiesa di Sant’Agnese e le sue catacombe e con la sua struttura piuttosto imponente e non necessaria stona un po’…

 

 

 

 

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l’attività di blogger con “Un sardo a Parigi” e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell’Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment