E’ il simbolo di Roma, uno dei più importanti e famosi monumenti della capitale e delle opere architettoniche mai realizzate al mondo.
Non potevo non visitarlo. Lo avevo visto quando ero bambino ma ne avevo un vago ricordo.
In realtà non sono entrato dentro ma mi è bastato vederlo dall’esterno per goderne e ammettere che ha tutto un suo fascino.

Il Colosseo fu eretto nel I secolo d.C. durante la dinastia Flavia ed è rimasto il più grande anfiteatro romano mai costruito.
Esso rientra tra le sette meraviglie del mondo.

 

 

 

L’antico Anfiteatro Flavio si trova a circa 20 minuti a piedi dalla Stazione Termini ma è raggiungibile anche con la linea metropolitana.
Accanto ad esso si trova l’Arco di Costantino e la vasta area dei fori romani.
questo link potrete trovare gli orari di apertura.

 

Una vista dell’interno presa dai cancelli esterni

 

L’arco di Costantino

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment