Milano è una città che o si ama o si odia. Non é una bella città ammettiamolo, é grigia, fredda, piovosa quindi abbastanza triste. Ma allo stesso tempo penso che nonostante questo abbia un suo fascino, quello della grande città, della metropoli, dove ti muovi in pochi minuti da una parte all’altra. Quella ricca dove si fa tanto shopping e trovi tanti negozi differenti. E’ la città dove esiste sì il milanese un po’ impertinente e dalla mentalità un po’ borghese, ma anche persone di altre regioni italiane qui trasferitisi e che rendo la città piuttosto varia.

Una delle cose belle di Milano sono gli aperitivi. Sono sempre rimasto colpito da come, a partire dalle 5-6 del pomeriggio, i banconi dei bar si riempiano di ricchi buffet per aperitivi, che ormai sono diventati così grossi che sono apericene.
Vi lascio qualche foto dei luoghi che ho avuto modo di visitare e sui quali approfondirò con successivi post.
Il Duomo
La Galleria Vittorio Emanuele II che collega Piazza Duomo a Piazza della Scala

 

 

 Il cielo grigio e i cavi della tramvia.
Tipico scorcio urbano milanese

Se vuoi sapere cosa facevo un anno fa a Parigi clicca qui.

About the author

Daniele

Nato in Sardegna, ho vissuto a Firenze, Parigi, dove ho iniziato l'attività di blogger con "Un sardo a Parigi" e poi a Roma.
Dopo anni qua e là alla scoperta dell'Italia e di qualche località fuori dal bel paese, ho deciso di tornare in Sardegna per valorizzare e far conoscere la mia bellissima isola.

Leave a Comment